Museo - Biblioteca - Foyer italo-tedesco

A+ A A-

Borsisti Karin und Uwe Hollweg Stiftung 2013-2017

Primo bando borsa di studio della Karin und Uwe-Hellweg Stiftung (soggiorni 2013/2014)

Stephan Kammer, germanista
"Roma. Pietre. Antichità antiquaria e idealista nel tardo Settecento" (Goethe, Winckelmann)

Christina Höfferer, Giornalista di viaggio (Austria)
Progetto "Una casa per Ingeborg Bachmann a Roma"

Thomas Wolff, autore e compositore
Progetto CD per bambini sul Viaggia in Italia di Goethe

Kadi Polli, storica dell'arte (Lituania)
Progetto su artisti baltici del 900 a Roma

Nora Bossong, scrittrice
Progetto di un romanzo sulle orme di Bruno Gramsci

Stella Tinbergen
Ricerche sul soggiorno romano del danzatore espressionista Alexander Sacharoff

Christine Künzel, germanista
Ricerche sul soggiorno romano di Gisela Elsner nel 1964

 

Secondo bando (soggiorni 2014-2016)

giornalista Antje Fey-Jensen (nata 1967)
radio feature sulla celebre corrispondente dall’Italia Franca Magnani;

Dr. Carola Finkel (nata 1977) musicologa
compositori scandinavi e il Circolo Scandinavo a Roma nell’Ottocento e primo Novecento;

Dr. Carla Heussler (nata 1967) storica dell’arte
Il soggiorno romano di alcuni artisti della Germania meridionale nell’Otto e Novecento;

Dr. Claudia Kayser-Kadereit (nata 1962)
Guida turistica musicale dedicata ai musicisti tedeschi presenti a Roma nel Sette e Ottocento;

Andreas Kloner (nato 1967), giornalista e esperto di stenografia
studio del materiale inedito dello „schedario Noack „

Dr. Michaela Schäuble (nata 1973), antropologa sociale
studio del „tarantismo e i pianti funebri dell’Italia meridionale” nella tradizione di de Martino;

Kerstin Schomburg (nata 1967), fotografa
una ricerca fotografica sulle orme del pittore Jacob Philipp Hackert;

Prof. Dr. Martina Sitt (nata 1963)
autobiografia del pittore Tischbein nella sua versione originale, esaminando anche la storia delle sue edizioni.

 

Terzo bando (soggiorni fine 2016-2018)

Dr. Giovanna D'Aniello (*1977), insegnante e traduttrice
Il contributo di Oscar Culmann al dialogo ecumenico durante il Concilio Vaticano II

Prof. Dr. Andrea Grewe (*1957), letterata
i Marie Mancini e i guelfi i rapporti culturali italo-tedeschi del Seicento

Snezana Nesic (* 1972), compositrice
Chiusura del ciclo „Human light – teatro musicale dal Faust di Goethe“,

Dr. Thomas Reiser * 1979), germanista
traduzione in tedesco e al commentario della guida- viaggio di Roma di Andrea Palladio.

Dr. Claudia Sedlarz-Riedinger, storica dell’arte,
Pubblicazione sul pittore di soggetti storici Friedrich Rehberg;

Dr. Gerrit Walczak (*1970), storico dell'arte
Ricerche sulle memorie inedite del pittore e ritrattista Alexander Macco;

Dottssa. Anna Zinelli (* 1985), storica dell'arte
Gli artisti presenti a Villa Massimo nel periodo 1928 -1965.

 

 

 

 

Questo sito Web utilizza i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione ed altre funzioni. Utilizzando il nostro sito web, accetti che possiamo inserire questo tipo di cookie sul tuo dispositivo.